È giallo sulla fotografia del “signor Franco”. Repubblica: «Un nostro errore, non è lui»

Pubblicato: maggio 27, 2010 in Società
Tag:, , , ,

Prima è apparsa su diversi quotidiani on line, poi è sparita. Seguita dalla smentita dei magistrati: la fotografia del misterioso signor Franco, l’agente dei Servizi segreti chiamato in causa da Massimo Ciancimino e diffusa nel pomeriggio di oggi, non identifica alcun indagato. E lo stesso signor Franco non è stato ancora riconosciuto. È tutto un rincorrersi di smentite quello avvenuto nel pomeriggio di oggi.

Verso le 16.30, infatti, nella home di Repubblica compare una fotografia di un uomo in giacca e cravatta, indicato come il misterioso agente dei Servizi che, secondo Massimo Ciancimino, avrebbe fatto da tramite tra Stato e mafia nel 1993. Il tamt tam su internet è immediato e in pochi minuti la fotografia finisce sul sito del Popolo viola. Il patatrac è fatto. Già perché poco dopo la fotografia sparisce dal portale del più cliccato quotidiano on line del Paese, La Repubblica.

Nell’articolo a firma di Francesco Viviano e Alessandra Ziniti che dava la notizia dell’identificazione si leggeva: «Questa che pubblichiamo è la foto del signor “Franco”, l’uomo dei servizi segreti che per anni è stato in contatto con l’ex sindaco di Palermo Vito Ciancimino e che avrebbe gestito molti dei misteri di Palermo, delle stragi mafiose e del “papello” al centro della trattativa tra Cosa nostra e lo Stato». Ma la fotografia non c’è più. Sparita – senza spiegazione alcuna – insieme all’articolo che fino a qualche istante prima campeggiava nella home del sito. Un lampo. In serata, alla fine, il quotidiano on line ha pubblicato la rettifica e le scuse verso la persona ritratta nella fotografia.

Secondo le indiscrezioni, comunque, la sua fotografia sarebbe apparsa diversi anni fa sul mensile Parioli pocket che sarebbe stato già consegnato da Massimo Ciancimino ai magistrati.

Scritto per Il Picco.it

***

SEGUI EF’S BLOG SU FACEBOOK

***

CONDIVIDI:

Add to FacebookAdd to NewsvineAdd to DiggAdd to Del.icio.usAdd to StumbleuponAdd to RedditAdd to BlinklistAdd to TwitterAdd to TechnoratiAdd to Furl

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...