Ai vescovi appalti e lavori delle chiese dell’Aquila: un business da 50 milioni

Pubblicato: novembre 18, 2009 in Politica
Tag:, , ,

All’Aquila gli appalti per le chiese li gestiranno i vescovi. La notizia l’ha confermata lo stesso segretario generale della Cei, monsignor Mariano Crociata, il 4 novembre scorso, in occasione della firma del protocollo d’intesa per il recupero del patrimonio artistico e culturale d’Abruzzo, alla presenza del premier Silvio Berlusconi:  «Saranno i vescovi delle diocesi a fare gli appalti, in modo che prima di Natale il numero maggiore di chiese sia a disposizione per il culto e le celebrazioni dei fedeli.

E’ quanto ha detto a me anche Berlusconi. Questa firma sancisce l’impegno reciproco a portare avanti questa parte del lavoro con la messa a disposizione dei fondi alle diocesi». La messa di Natale è talmente importante da far sì che tutti gli appalti vengano affidati ai vescovi. Ma entriamo nel dettaglio e vediamo – documenti alla mano – quanto valgono questi appalti. Continua a leggere

commenti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...