35°30′N 12°36′E

Pubblicato: marzo 22, 2009 in Politica
Tag:, , , ,

35°30′N 12°36′E. Sono queste le coordinate dell’isoletta che ormai da un paio di settimane sta occupando il mio tempo libero e quello di Paolo Ribichini, amico e collega con cui domani mattina quasi all’alba partirò alla volta di Lampedusa. L’intento è capire quale sia la reale situazione di un luogo che agli italiani appare fuori dal mondo, una delle frontiere d’Europa. A guardarla sulla cartina, infatti, si stenta a capire per quale motivo Lampedusa faccia parte della provincia di Agrigento e soprattutto del territorio italiano: è più vicina alla Tunisia e alla Libia che non alla Sicilia.

Dopo un periodo in cui non si parlava se non di sbarchi e clandestini – specie dopo l’incendio del Cie – adesso tutto tace. Eppure gli sbarchi continuano. Solo nell’ultima settimana sono arrivate quasi 300 persone. Per non leggere tutto sempre e solo dalle agenzie quindi, andremo di persona a vedere quale sia la situazione… Alla faccia di tutti quei “giornalisti telefonici” che si considerano grandi penne del giornalismo solo perché sanno alzare una cornetta o leggere una mail, spesso infatti è questa la loro unica fatica per scrivere un articolo…

Lacio drom, come cantava qualcuno…ci si sente giovedì.

EF

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...