Totò Cuffaro in Vigilanza Rai

Pubblicato: marzo 3, 2009 in Politica
Tag:, , , , , ,

La notizia che Totò Cuffaro è approdato alla Commissione di Vigilanza Rai non è stata data da nessun quotidiano né organo di stampa italiano. Ma è sul sito del Senato, del tutto ignorata e fatta passare sotto silenzio. E stiamo parlando dello stesso Cuffaro che il 18 gennaio 2008 è stato dichiarato colpevole di favoreggiamento semplice nel processo di primo grado per le ‘talpe’ alla Dda di Palermo e condannato a 5 anni di reclusione e interdizione perpetua dai pubblici uffici. Sempre lui, che adesso è subentrato al collega Gianpiero D’Alia (lo stesso che tuonò proprio contro Cuffaro all’indomani della condanna per favoreggiamento). Ma siamo in Italia. E i giornali non ne scrivono e i cittadini non si sorprendono. Ma per quanti – pochi – ancora non ci credono, ripeto: Totò Cuffaro è nella Vigilanza della Rai. E non stropicciatevi gli occhi, è vero.
EF

Add to FacebookAdd to DiggAdd to Del.icio.usAdd to StumbleuponAdd to RedditAdd to BlinklistAdd to Ma.gnoliaAdd to TechnoratiAdd to FurlAdd to Newsvine

***

DIVENTA FAN E SEGUI EF’S BLOG SU FACEBOOK

Advertisements
commenti
  1. cecilia ha detto:

    Ciao, sono allibita. Vivo a Londra e assisto al mio paese sprofondare sempre piu’ in basso. Ma non c’e’ nessuna via d’uscita?

  2. Donato ha detto:

    Vorra’ dire che se pagate il canone RAI verrete tutti condannati per favoreggiamento mafioso!

  3. Helga ha detto:

    VERGOGNAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
    VERGOGNAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
    VERGOGNAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
    VERGOGNAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
    VERGOGNAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
    VERGOGNAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

  4. Marco Migliorelli ha detto:

    Mi è stata rubata la (facile) battuta. Mi rifarò allora con un altro Totò, ben più nobile tanto per “livellare” un poco il bruciore di stomaco che danno queste notizie:

    –La casta è casta e va,si,rispettata,
    ma Voi perdeste il senso e la misura;
    la Vostra salma andava,si,inumata;
    ma seppellita nella spazzatura!–

    sic transit, quotando chi parla di emigrazione. Se è vero che “tutto il mondo è paese” allora è anche vero che questo proverbio NON è nato in Italia.

  5. carla di martino ha detto:

    non basta seppellirli nella spazzatura…sono talmente
    abituati a starci, che riuscirebbero a venirne fuori, risuscitati da quei miasmi che fanno parte della loro
    normale esistenza…e che invece schifano tutti i cittadini normali, abituati a fare i conti con la loro coscienza…ma non parlatene con loro….dovrebero cercare un vocabolario per capire la parola coscienza….e siete certi che sappiano leggere?…non metteteli alla prova, per carità!!

  6. silvia ha detto:

    hoooo mio dio!!!! alla luce del sole no siamo alla frutta perdonateci Falcone e Borsellino

  7. […] notizia è di marzo e io la conoscevo (non ricordo se ne ho parlato, però). Poco fa ho passato un vecchio articolo di Emilio su Facebook. E tutti a chiedermi se era un pesce d’aprile o che […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...