Reclusa in casa, picchiano una prostituta: ecco la realtà che non si vede sulle strade

Pubblicato: febbraio 5, 2009 in Politica
Tag:,

Senza commento: sono animali. Clicca qui per vedere il video.

Ecco cosa si rischia a chiudere le prostitute in casa…sempre che il dl Carfagna passi.

EF

commenti
  1. V3N0M scrive:

    anche lasciandole per strada non rischiano meno, la cronaca ogni anno ci “regala” omicidi e stupri.
    bisognerebbe creare case chiuse regolamentate dallo stato. non sarebbe la risposta definitiva al problema ma permetterebbe ad un certo numero di persone, fra clienti e prostitute, di agire nella legalità e con tutele di vario tipo. stessa cosa va fatta con le droghe.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...