Arrestato il latitante Giuseppe Setola. Lo Stato adesso faccia il prossimo passo: Iovine e Zagaria

Pubblicato: gennaio 14, 2009 in Politica
Tag:, , ,

Repubblic2

Arrestato il sicario dei casalesi Giuseppe Setola (clicca per i particolari dell’arresto). E il sito di Repubblica, come se niente fosse, lo chiama “il capo dei Casalesi”. Magari lo fosse stato davvero! Avremmo decapitato il clan dei Casalesi…

Come ha spiegato Rosaria Capacchione durante l’ultimo seminario di giornalismo organizzato da Redattore Sociale a Capodarco, “di killer come Setola i Casalesi ne creano uno ogni due settimane. Bisogna prendere i veri capi, che sono i latitanti Iovine e Zagaria”. Come darle torto? Eppure vedrete, adesso il Governo dirà che ha sconfitto i Casalesi…e di Antonio Iovine e Michele Zagaria nessuno si ricorderà più.

EF

Add to FacebookAdd to DiggAdd to Del.icio.usAdd to StumbleuponAdd to RedditAdd to BlinklistAdd to Ma.gnoliaAdd to TechnoratiAdd to FurlAdd to Newsvine

commenti
  1. hai fatto un’osservazione giustissima. ci avevo pensato già in occasione della sua fuga qualche giorno addietro. Ma la situazione è più generale. Qualsiari rampollo che venga arrestato è definito “boss” e magari nella gerarchia non contava proprio nulla. Lo dico per esperienza diretta, perchè ho visto in manette gente definita “boss” e che invece era semplicemente un tirapiedi che girava con la pistola in tasca. Il problema è sempre lo stesso: la superficialità in ciò che si dice e la strumentalizzazione di alcune notizie.
    a presto
    lorenzo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...