Roma: autobus investe e uccide un passante. L’autista aveva assunto stupefacenti. Alcune considerazioni.

Pubblicato: dicembre 21, 2008 in Politica
Tag:, , , , , , , , , , ,

“Non vogliamo e non possiamo accettare che chi conduce un mezzo pubblico manchi del più elementare senso di responsabilità nei confronti di se stesso, ma soprattutto dei cittadini”. Queste le parole dell’ad di Trambus, Adalberto Bertucci. Eppure, gentile Adalberto, l’autista  che ieri sera ha ammazzato un uomo di 68 anni in via Isacco Newton a Roma, stando a quanto hanno dichiarato i vigili era drogato. Ed era drogato prima dell’incidente e non dopo. Ma gliene racconto un’altra capitata a me quest’estate, mentre tornavo a casa. Agosto, capolinea di piazza san Silvestro (sempre a Roma). Il mezzo in questione è l’autobus 85. Salgo a bordo e dopo circa 20 minuti di attesa finalmente vedo arrivare il conducente. Cincischia ancora qualche istante davanti alla porta del bus con un collega e poi finalmente prende posto in cabina di guida. Accende il motore? No. Estrae dal taschino l’I-pod, srotola il cordino degli auricolari, se li infila nei padiglioni auricolari (entrambi), accende il lettore mp3 e parte. Tutti abbiamo capito che la musica suonava nelle orecchie del conducente per il semplice fatto che il volume era talmente alto che si sentiva anche “fuori” dalle cuffie. E poi via lungo via del Corso, la trafficatissima piazza Venezia e la caotica via dei Fori Imperiali. Sempre al volante con la musica nelle orecchie. E meno male che c’era il limitatore di velocità perché i 70km orari li ha fatti tutti… Tolleranza zero dice? Ma chi controlla gli autisti prima degli incidenti? A me sembra nessuno. Tolleranza zero, impegno zero e parole molte. Il solito ritornello del dopostrage.

EF

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...