L’impressione è che in Italia non ci siano mai soldi. O meglio, che ce ne siano ma solo in alcuni casi. Mancano per le carceri ma non per tenere a galla Alitalia o Ferrovie. Si costruiscono carceri in Albania ma nel nostro Paese i detenuti li si vuole mandare in giro con braccialetti che lasciano un po’ a desiderare. “Rimandiamo i carcerati stranieri nei loro Paesi”, tuonano infine dalla maggioranza di Governo. Peccato che il nostro ordinamento giudiziario prevede il consenso del detenuto al trasferimento. Insomma, non è così facile come lo si vorrebbe far credere.

Attualmente in Italia si stanno costruendo 8 nuove carceri, alcune da completare, altre da iniziare. Quattro sono in Sardegna, due a Marsala e Reggio Calabria ed infine, ma sono solo sulla carta, due a Rovigo e Savona. Il dato più sconcertante però riguarda la burocrazia: pur di ottenere i finanziamenti ogni anno, gli istituti di pena attualmente in funzione individuano come termine per la fine dei lavori interni di ristrutturazione date come l’11 gennaio 4671, siamo a Livorno, oppure il 2100 per la realizzazione di 8 nuovi posti letto. Ed eravamo sempre presso il penitenziario di Livorno. Molti altri si limitano invece al 2099. I dati provengono dal rapporto trimestrale del Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria (Dap) presso il Ministero della Giustizia. Questione di fondi insomma: meglio assicurarsi rubinetti sempre aperti facendo figurare cantieri praticamente eterni, sulle cui impalcature si avvicenderanno generazioni di operai.

Quella dei detenuti appare insomma un’emergenza ben più grave di tutte le precedenti indivduate dal nostro Silvionazionale, ma tra le più silenziose e ignorate. A torto. La media mensile degli ingressi in carcere, infatti, è di un migliaio al giorno, mentre a fronte delle attuali 55.647 presenze, sarebbero appena 47.457 i posti disponibili.

EF

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...