Castelvolturno: duplice omicidio fuori dal locale

Pubblicato: agosto 5, 2008 in Politica
Tag:, ,

Li hanno ammazzati con trentacinque colpi di pistola, un ‘esecuzione in pieno stile camorrista. A cadere sotto i colpi di almeno cinque sicari con il volto coperto da caschi integrali, due immigrati albanesi a Castelvolturno, nel casertano, freddati alla mezzanotte di ieri fuori dal locale Kuban Club. Si chiamavano Ziber Dani (40 anni) e Arthur Kazani (36).

Indagano i carabinieri di Mondragone. Secondo gli inquirenti, comunque, non è da escludere che la camorra abbia voluto dare un segnale alla comunità nigeriana, da tempo coinvolta nello spaccio di stupefacenti sul litorale domizio. Una delle due vittime, Kazani, aveva infatti precedenti penali per spaccio e associazione a delinquere.

Sui quotidiani nazionali di domani difficilmente troverete la notizia. Forse una breve, forse il silenzio. Non giova al buon nome del pacchetto sicurezza di Maroni che proprio qualche giorno fa visitava Casal di Principe. Intanto oggi, a Napoli, i militari schierati dal governo hanno sequestrato cd taroccati.

EF

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...