La stangata Blocca-processi

Eccovi la lista dei reati sospesi dalla nuova legge “blocca-processi” votata oggi dal Senato della Repubblica. State tranquilli però, adesso ci sarà l’esercito nelle strade per la sicurezza e la privacy non sarà lesa perché non si potrà più intercettare quasi nessuno, criminali compresi. Possiamo dire di essere davvero il Paese della SICUREZZA DELLA PENA.

Iniziamo…

A
– aborto clandestino.
– abuso d’ufficio.
– adulterazione di sostanze alimentari.
– associazione per delinquere.

B
– bancarotta fraudolenta.
C
– calunnia.
– circonvenzione di incapace.
– corruzione.
– corruzione giudiziaria – è quella per cui Mr.B. ha fatto questo decreto.

D
– detenzione di documenti falsi per l’espatrio.
– detenzione di materiale pedo-pornografico.

E
– estorsione.
F
– falsificazione di documenti pubblici.
– frodi fiscali.
– furto con strappo.
– furto in appartamento.

I
– immigrazione clandestina (“pensate, dopo tutte le menate che fanno con la storia dell’immigrazione clandestina, adesso sospendono i processi” – Marco Travaglio).
– incendio e incendio boschivo.
– intercettazioni illecite.

M
– maltrattamenti in famiglia.
– molestie.

O
– omicidio colposo per colpa medica.
– omicidio colposo per norme sulla circolazione stradale vietata.

P
– peculato.
– porto e detenzione di armi anche clandestine.

R
– rapina.
– reati informatici.
– ricettazione.
– rivelazioni di segreti d’ufficio.

S
– sequestro di persona.
– sfruttamento della prostituzione.
– somministrazione di reati pericolosi.
– stupro e violenza sessuale.

T
– traffico di rifiuti.
– truffa alla Comunità Europea.

U
– usura.
V
– vendita di prodotti con marchi contraffatti.
– violenza privata.

Tutti questi, dal momento che sono puniti con pene inferiori ai dieci anni, vengono sospesi.

E’ di oggi anche la notizia secondo cui la Commissione Internazionale dei Giuristi (International Commission of Jurists, l’Icj) ha espresso la sua “preoccupazione” per quelli che considera attacchi del governo Berlusconi all’indipendenza del sistema giudiziario. Il cosiddetto emendamento ‘blocca processi’, inserito nel decreto governativo sulla sicurezza, secondo l’Icj sarebbe contrario proprio alla divisione dei poteri. “La Commissione è preoccupata perché questa misura, apparentemente adottata con obiettivi politici, è contraria ai Principi base delle Nazioni Unite sull’indipendenza del potere giudiziario, che proibisce qualunque interferenza inappropriata e senza garanzie nel processo giudiziario”. Davanti a un’Italia addormentata, che giustifica e spesso difende la furbizia (non raramente con toni ammirati) del premier Sivlio Berlusconi, almeno dall’Europa giungono voci contrarie, le stesse che per ora mancano in Parlamento, nelle piazze, nella coscienza civile nostrana, ormai fin troppo latitante.

EF

commenti
  1. […] ma, se ogni accusa – lo ripeto – è folle e infondata, porti in aula le sue ragioni, senza creare leggi ad personam e non abbia alcun timore! Semplice, chiaro, cristallino, democratico. Non certo giustizialista. […]

  2. Alfredo scrive:

    perchè si mette tra parentesi il commento di marco travaglio? chi è questo marco travaglio? una persona che fa storia o……storie? una persona da prendere come esempio?……..bhò! cerchiamo gli scheletri che questo pseudogiornalista ha nell’armadio, sicuramente cambierà quel suo ghigno saputello!

  3. Neclord scrive:

    Invece che preoccuparti di trovare qualche multa per divieto di sosta di Travaglio quando aveva 20anni, perchè non ti accorgi del palo che hai nell’occhio destro? Sto parlando dei reati mai puniti di Berlusconi ovviamente.

    Scommetto che non sai rispondermi, ma tanto, siam tutti comunisti coglioni noi no?

    P.S. non sono comunista, ne mai lo sarò. Sono solo ONESTO.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...