Russia: trovato morto a Mosca un giornalista della tv di Stato

Pubblicato: marzo 21, 2008 in Politica
Tag:,

Un giornalista della televisione di Stato russa e’ stato trovato morto oggi nel suo appartamento di Mosca e la procura ha aperto un’indagine per omicidio. Secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa Itar-Tass, a trovare il corpo di Ilyas Shurpayev, reporter del Canale Uno, sono stati i vigili del fuoco, chiamati a spegnere un incendio. Sul cadavere del giornalista sono state trovate ferite da arma da taglio e intorno al collo aveva una cintura.

L’emittente Vesti 24 ha citato il portiere dello stabile in cui viveva il giornalista, secondo il quale Shurpayev aveva telefonato questa mattina presto per chiedergli di lasciar passare due giovani uomini. Trentadue anni, originario del Daghestan, il giornalista aveva lavorato più volte come inviato nel nord del Caucaso. Ore prima della sua morte, sul suo blog Shurpayev aveva denunciato che gli editori di un giornale del Daghestan si erano rifiutati di pubblicare un suo articolo.

Fonte: Adnkronos

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...