Un weekend molto caldo

Pubblicato: febbraio 1, 2008 in Politica
Tag:, ,

Sabato: tra luci e ombre si apre domani in Russia la campagna elettorale per le presidenziali del 2 marzo. Il 27 gennaio scorso, la commissione elettorale ha respinto la candidatura dell’ex primo ministro Kasyanov, forte di 80mila firme e leader del partito liberista ‘Unione Democratica’. Quattro sono quindi i candidati ammessi alla corsa per la carica di presidente: Dmitri Medvedev, delfino del presidente Putin, l’ultranazionalista Vladimir Jirinovski, il comunista Gennady Ziuganov e Andrei Bogdanov.

Domenica: seconda e ultima tornata elettorale in Serbia. Uno dei maggiori problemi cui si dovrà far fronte subito dopo il voto, è il Kosovo. Nei giorni scorsi il ‘premier’ Ibrahim Thaci ha dichiarato che “il Kosovo è pronto e la proclamazione dell’indipendenza è questione di giorni”.

EF

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...