Africa – Tensione tra Etiopia ed Eritrea

Pubblicato: gennaio 25, 2008 in Politica
Tag:, , ,

Resta tesa la situazione militare nella zona cuscinetto al confine tra Etiopia ed Eritrea dove nelle ultime settimane entrambe le parti hanno proceduto a un continuo rafforzamento dei propri apparati militari. Lo ha detto il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki Moon, presentando al Consiglio di Sicurezza dell’Onu il suo ultimo rapporto. Nel documento, stilato sulla base delle segnalazioni fornite dai caschi blu della missione Onu attivi al confine tra i due paesi (Unmee), si riferisce dello spostamento, da parte dell’Eritrea, di nuove truppe nella zona cuscinetto, della presenza di blindati e di militari regolari impegnati nella costruzione di numerosi apparati difensivi (nuove trincee, muri, bunker sotterranei) in varie zone del confine. Anche l’Etiopia, a partire da ottobre, ha moltiplicato la presenza di soldati nella zona cuscinetto (“almeno 2300 soldati sono stati spostati all’interno dell’area verso il settore ovest”, si legge nel rapporto), oltre ad aver costruito posizioni difensive (incluse batterie missilistiche antiaeree, due chilometri di trincea con bunker sotterranei) in varie aree della frontiera. Il rapporto evidenzia poi le ricognizioni aeree compiute recentemente da alcuni elicotteri etiopi e il mantenimento di una “forza di riserva strategica” alle porte della zona cuscinetto. Dopo aver illustrato i contenuti del rapporto Ban Ki Moon ha avvertito del rischio che il rafforzamento militare dei due paesi possa riaccendere il conflitto e ha invitato Addis Abeba e Asmara e ridurre i rispettivi apparati militari nella zona. Ban Ki Moon, infine, ha espresso preoccupazione per il futuro della Unmee a causa della scarsità di carburante legata alla sospensione delle forniture eritree e ha così chiesto al Consiglio di Sicurezza di rinnovare il mandato della missione Onu di un solo mese, durante il quale decidere se ritirare o meno l’intero contingente data l’impossibilità di svolgere la propria missione.

Fonte: MISNA 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...