I poster di Belgrado

Pubblicato: dicembre 24, 2007 in Politica
Tag:,

poster_belgrado.jpg 

Lincoln, Kennedy, Churcill, de Gaulle, ci sono tutti. Dove? In Serbia, su enormi cartelloni pubblicitari.
Da sempre rivolta verso la Russia, Belgrado ha deciso di sfruttare la fama e le frasi più famose dei discorsi dei maggiori statisti Occidentali per ribadire che il Kosovo è serbo: “Kosovo è Serbia!”, come se non fosse risultato chiaro dal fallimento di ogni negoziato sul futuro della regione. Una frase per ogni cartellone e per ogni faccione di defunti statisti: ‘dobbiamo difendere ciò che è nostro, non ci arrenderemo mai’, compare accanto all’immagine di Churchill. Il leader inglese pronunciò quelle parole in un congresso contro il nazifascismo. Chiamatelo revisionismo.

Dragoslav Bokan, direttore di Arts&Crafts, agenzia di marketing a cui il governo serbo ha commissionato la ‘campagna pubblicitaria’, ha sottolineato come questa singolare operazione voglia “ricordare ai cittadini come gli stessi leader occidentali, in passato, abbiano ribadito che è giusto difendere il proprio Paese”.

Dal punto di vista politico sul Kosovo resta lo stallo. La settimana scorsa l’assemblea dell’Unione Europea ha deciso di inviare nella regione una nuova missione civile che sostiuisca quella attuale, sotto egida ONU, e che possa garantire un minimo di funzionamento burocratico e amministrativo al futuro stato del Kosovo. Il premier serbo, Voijslav Kostunica, ha reagito accusando l’Europa di voler creare uno “Stato fantoccio” sul suolo serbo.

La Serbia, che attualmente sembra avere molti più elementi in comune con l’Occidente che non più con la Russia, deve quindi risolvere la controversia sul proprio futuro: “East or West?”, ben più pressante della questione kosovara è questo enigma, sotteso a qualsiasi decisione sull’indipendenza. I poster rappresentano allora una prima risposta: siamo serbi ma anche europei.

EF

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...