Annapolis: la Siria accetta

Pubblicato: novembre 25, 2007 in Politica
Tag:, ,

La Siria ha accettato l’invito rivoltole dagli Stati Uniti e prendera’ dunque parte alla imminente Conferenza Internazionale sul Medio Oriente, in programma dopodomani ad Annapolis, nel Maryland. Lo hanno riferito fonti diplomatiche a Damasco. A rappresentare il governo siriano sara’ il vice ministro degli Esteri, Faysal Mukdad. Il presidente iraniano, Mahmoud Ahmadinejad, ha liquidato come un appuntamento “senza scopo” la conferenza internazionale di pace sul Medio Oriente, che si terra’ martedi’ ad Annapolis, nel Maryland, sotto gli auspici del presidente George W. Bush. Ahmadinejad ha anche criticato quei Paesi arabi che hanno accettato l’invito. “La cosiddetta conferenza… non sara’ di alcun beneficio per il popolo palestinese e il suo unico obiettivo e’ sostenere l’occupazione sionista”, ha detto Ahmadinejad in un discorso riportato dall’agenzia ufficiale Irna. “Mi ricresce”, ha proseguito il presidente, “che certi Paesi della nostra regione prendono parte a una conferenza che non ha scopo e suprattutto perche’ l’ospite e’ un nemico del popolo palestinese. Parteciparvi e’ segno di mancanza di intelligenza politica. Il giudizio della Storia sui partecipanti non sara’ positivo perche’ e’ un aiuto al regime sionista”.

Fonte: AGI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...