Sudan: il petrolio blocca le intese

Pubblicato: novembre 13, 2007 in Politica
Tag:,

Si sono temporaneamente fermate sul destino della contesa regione di Abyei i lavori della commissione congiunta istituita il 3 novembre dal presidente Omar Hassan al-Bashir e da Salva Kiir, capo del Movimento popolare di liberazione del Sudan (Splm), l’autorità autonoma del Sud Sudan, per superare la crisi politica che ha portato a sospendere la partecipazione di quest’ultimo dal governo di unità nazionale. Abiyei è un ricca regione petrolifera nel cuore del paese ed è rivendicata sia da Khartoum che dal sud degli ex-ribelli: “La commissione attende nuove istruzioni dai due presidenti” ha detto un portavoce annunciando nuovi probabili incontri tra Bashir e Salva Kiir. Restano sul tavolo anche gli altri punti di cui è stata incaricata la commissione: un censimento elettorale della popolazione nazionale, la riconciliazione nazionale e la demarcazione dei confini tra nord e sud del paese (di cui Abiyei rappresenta il punto critico). Sebbene non sia stata ancora annunciata alcuna data per il ritorno al governo dell’Splm e sebbene ci siano state frizioni tra lo stesso Bashir e Salva Kiir in merito alle modalità di una possibile visita del capo degli ex-separatisti a Washington, le parti concordano però sulla necessità di una via d’uscita politica per la crisi cominciata lo scorso 11 ottobre: la momentanea interruzione dei lavori – hanno precisato fonti diverse – non significa la fine degli sforzi per trovare una soluzione pacifica alle questioni pendenti nell’ambito dell’accordo di pace siglato nel 2005.

Fonte: MISNA

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...