Russia: verso l’abolizione del Referendum

Pubblicato: ottobre 13, 2007 in Politica
Tag:, ,

MOSCA – Cattive notizie per la democrazia in Russia. La Duma ha approvato in prima lettura un emendamento che rendera’ impossibile i referendum. Lo rivela il quotidiano ‘Moskovski Komsomolets’. Secondo il quotidiano moscovita la proposta sarebbe partita dall’amministrazione del Cremlino. Di fatto promotori del controverso progetto sono i deputati di ‘Russia unita’, il partito del quale Vladimir Putin guida le liste. L’emendamento, riferisce il giornale, impedisce consultazioni popolari ”su questioni che competono esclusivamente gli organi del potere statale”. ”L’unico quesito referendario che restera’ autorizzato – sostiene Moskovski Komsomolets – sara’ l’esistenza o meno della vita su Marte”. Ora l’emendamento deve passare altre due letture alla Duma, essere vagliato dal Consiglio della federazione e ottenere la controfirma dal presidente russo.

Fonte: AGR

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...