Somalia: un’im-possibile mediazione

Pubblicato: ottobre 6, 2007 in Politica
Tag:

L’inviato speciale di Kampala in Somalia, Ngoma Ngime, ha annunciato di voler mediare tra l’opposizione dell’Alleanza per la liberazione della Somalia (ARS) e il governo di transizione guidato da Abdullahi Youssuf Ahmed. L’ARS è nata il mese scorso durante la conferenza dei movimenti che si oppongono alle ingerenze di Asmara.

All’annuncio di una nuova mediazione hanno però risposto i violenti scontri che si sono registrati anche oggi nei pressi di Bakara e l’attentato che ha causato la morte di un ex-governatore della capitale ai tempi del regime di Siad Barre, Ahmed Jilow Addow.

EF

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...