Pyongyang promette “smatelleremo gli impianti atomici”

Pubblicato: settembre 2, 2007 in Politica
Tag:, ,

Missile nucleare coreano

Il primo test la Corea del Nord l’aveva eseguito il 9 ottobre del 2006, alle 10.30 ora locale e propagò una scossa sismica di 3,58 gradi Richter registrata fino in Australia. “E’ un evento storico che porta la felicità al nostro esercito e alla nostra gente” aveva sostenuto l’agenzia di stampa ufficiale Kcna, “questo test nucleare, realizzato interamente con tecnologia coreana, contribuirà a mantenere la pace e la stabilità nella penisola coreana e nella regione”. Più che mantenere la pace, il test nordcoreano concretizzò i timori della Comunità Internazionale e attivò la diplomazia del “bastone e della carota”.

Oggi la storia sembra fortunatamente registrare una data importante. Cristopher Hill, assistente del Segretario di Stato americano, ha affermato che i colloqui di Ginevra tra USA e Corea del Nord hanno portato risultati concreti e soddisfacenti. “Abbiamo raggiunto un accordo che impegna Pyongyang a fornire una lista completa di tutti i suoi programmi atomici e lo smantellamento degli stessi entro la fine dell’anno”, ha sottolineato Hill, sottolineando che, allo stesso modo, la Corea del Nord si impegna a interrompere i programmi di arricchimento dell’uranio.

A luglio scorso, in cambio della chiusura di un reattore nucleare, la Corea del Nord aveva già ricevuto 50 mila tonnellate di petrolio da Seul, altre 950 mila verranno fornite al Paese quando tutti gli impianti saranno smantellati.

EF

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...