Brevi – Afghanistan: in bilico la sorte dei due ostaggi tedeschi, tra conferme e smentite.

Pubblicato: luglio 21, 2007 in Politica
Tag:,

«Abbiamo atteso altri cinque minuti oltre la scadenza dell’ultimatum, nonostante ciò i governi di Afghanistan e Germania non ci hanno contattati, quindi abbiamo ordinato l’uccisione anche del secondo ostaggio». A dare la notizia delle esecuzioni è stato Yussuf Ahmadi, portavoce del gruppo di guerriglieri, tramite l’emittente araba Al Jazeera.

Aggiornamento: Berlino non conferma la notizia dell’esecuzione e smentisce: “Yussuf Ahmadi non c’entra nulla con i rapitori, non è un loro portavoce”. Il sito di Der Spiegel confermerebbe però la morte di uno dei due ostaggi, colpito forse da una crisi diabetica, l’altro sarebbe ancora vivo.

EF

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...