The Jerusalem Report: i coloni dimenticati.

Pubblicato: luglio 18, 2007 in Politica
Tag:, ,

Gravi sono le accuse che si levano dalle colonne del Jerusalem Report del 9 luglio scorso. A quasi due anni dal ritiro dalla Striscia di Gaza, denuncia il periodico, i coloni vivono in condizioni drammatiche: confinati in prefabbricati, sono ancora in attesa che il governo costruisca gli alloggi promessi. Centinaia sono le famiglie che non hanno ancora ricevuto alcuna compensazione in denaro e, ciò che è peggio, i contadini non hanno una terra da coltivare. Il risultato è che la disoccupazione tra gli evacuati è del 35%.

In un assurdo rimpiattino, le Associazioni dei coloni accusano il governo di aver lavorato male ma le autorità rispediscono le critiche al mittente, sottolineando che la situazione attuale è in parte una conseguenza della poca collaborazione da parte dei coloni durante la fase precedente all’evacuazione.

“Nei momenti difficili l’iniziativa individuale è l’unica strada per la salvezza”, scrive il Jerusalem Report.

EF

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...