Brevissima riflessione: Italietta. Ci risiamo.

Pubblicato: luglio 11, 2007 in Politica
Tag:, ,

Italietta ci risiamo. L’uomo politico che giorni fa, a proposito del referendum, ha detto “voglio salvare me stesso e i miei amici”, l’ha scampata per un voto. Lo so, sto criticando la debolezza del governo Prodi ma non bollatemi per questo come un elettore di Destra, non lo sono. Solo è tutto assurdo. Ai limiti dell’inverosimile. 1,4% questa è la percentuale con cui “il tal partito” è al governo e per la quale non vuole che passi la nuova legge elettorale. Siamo alla politichetta dello sgabello: “voglio salvare me stesso e i miei amici”. E il popolo italiano dove se lo dimentica? Chi se ne prende cura? La nostra politica va avanti a suon di ricatti, frasi e mottetti senza mai vertere sui grandi e gravi problemi del Paese. Finchè al governo si porterà avanti la logica del ‘poltronismo’, del posticino sicuro, del ‘voglio salvare me e i miei amici’, nulla, è tremendo, cambierà.

EF

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...