Vertice sull’Afghanistan – Prodi: basta vittime civili

Pubblicato: luglio 3, 2007 in Politica
Tag:, , ,

Il presidente Romano Prodi si è detto preoccupato per l’andamento dell’offensiva NATO in Afghanistan, in riferimento soprattutto alle vittime civili causate negli ultimi giorni dai raid alleati nel Paese. E’ necessario, secondo Prodi, un maggiore coordinamento delle forse in campo, al fine di ridurre al minimo il rischio di vittime innocenti. Da parte sua il presidente della NATO Jaap de Hoop Scheffer ha assicurato il massimo impegno in questo senso durante le operazioni di contrasto ai talebani.

Il segretario Generale dell’ONU Ban Ki-Moon ha sottolineato quanto importante sia la riforma del sistema legislativo afgano, anche mediante la creazione di un sistema che lo valuti e lo monitori. Dalle leggi dipende la società e una giustizia ben articolata e capillare può essere una delle chiavi di volta per il futuro dell’Afghanistan.

EF

commenti
  1. Antonio scrive:

    E’ sempre stato cosi fin dalla costituzione della Nato.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...