Londra, torna il pericolo terrorismo.

Pubblicato: giugno 30, 2007 in Politica
Tag:,

La notizia è ormai a tutti nota, due autobomba, entrambe Mercedes, sono state disinnescate ieri in extremis in pieno centro a Londra. Gli ordigni erano abbastanza rudimentali, simili a quelli usati dai terroristi per colpire in Iraq, la seconda automobile è stata portata via perchè parcheggiata in divieto di sosta e, in ultimo, lo sventato attentato avrebbe coinciso con il passaggio di testimone da Blair a Brown e la nomina del primo a inviato per il Medioriente, questi gli elementi principali della vicenda.

L’emittente britannica Sky News ha riferito che il mancato funzionamento dell’innesco (un telefono cellulare collegato all’esplosivo) avrebbe evitato una strage, intanto Scotland Yard è alla ricerca di chi ha parcheggiato le macchine, alcune telecamere avrebbero infatti ripreso l’autista di una delle due Mercedes allontanarsi dalla macchina. Un altro punto a favore degli inquirenti sono proprio gli ordigni inesplosi. Le bombole di gas stipate nelle automobili, ad esempio, hanno tutte un numero di serie che le individua.

Approfondimento: cfr. l’articolo di Massimo Numa su La Stampa.it

EF

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...